Il romanzo ritrovato e le lettere private

Oltre alla riedizione della celebre biografia di Gerald Clarke Truman Capote (Frassinelli), alla quale peraltro si ispira il film di Bennett Miller, continua da parte di Garzanti la riedizione delle opere di Capote: lo scorso anno sono usciti A sangue freddo, I cani abbaiano e Colazione da Tiffany, mentre nel 2004 Musica per camaleonti. E ad aprile è prevista la pubblicazione di Summer Crossing, il romanzo che Capote voleva distruggere, poi ritrovato da una parente della governante dello scrittore, e stampato lo scorso anno negli Usa da Random House. Sempre quest’anno è in programma anche un volume di lettere dello scrittore che uscirà da Archinto.