Romeno accoltellato ricoverato al Vannini

Un romeno di 35 anni è finito all’ospedale Vannini lunedì sera poco prima delle 20, a seguito di una aggressione. Lo straniero, infatti, giunto in ospedale, ha raccontato agli agenti del commissariato Tor Pignattara che mentre si trovava nella sua abitazione di Largo Camesena, nella zona di Pietralata, gli si sono presentati due connazionali che volevano da lui dei soldi. Sempre secondo il racconto dell’uomo, i due lo avrebbero quindi accoltellato. Soccorso al Vannini, il romeno ha riportato una ferita da arma da taglio all’addome, con una prognosi di 15 giorni. Le sue condizioni non sono gravi.