Romeno arrestato per violenza sessuale

Braccato e arrestato al termine di un rocambolesco inseguimento tra i binari della stazione ferroviaria di «la Storta», un romeno di 46 anni che, domenica pomeriggio, aveva tentato di violentare una connazionale. La donna, soccorsa da un altro straniero, era stata minacciata con un coltello, ma grazie all’aiuto dell’altro era riuscita a sottrarsi alle grinfie del maniaco che da tempo la tormentava. L’uomo, del resto, era già ricercato dai carabinieri proprio perché la donna, nonostante fosse clandestina in Italia, l’aveva denunciato per altri abusi subiti superando il timore di una sua ritorsione. Il romeno ora dovrà rispondere di sequestro di persona e violenza sessuale.