Un romeno ferito al viso

Un romeno di 26 anni è finito in ospedale la notte scorsa intorno all’una, per una ferita da colpo d’arma da fuoco al volto. Lo straniero, portato al policlinico Casilino, dove è stato ricoverato in osservazione, ha raccontato agli agenti della polizia che mentre si trovava neri pressi di una fermata di un autobus a Ponte di Nona, è stato avvicinato da tre persone a bordo di una Golf, tra cui che, con la scusa di chiedere informazioni, ha estratto una pistola e sparato contro di lui. Il 26enne è stato ricoverato con una prognosi di 35 giorni.