Romeno muore nel fiume Tevere

È stato trovato morto nel Tevere il romeno che ieri mattina era scomparso dopo essersi immerso nel fiume a Settebagni, lungo la via Salaria. Il corpo senza vita dell’uomo è stato ripescato poche ore dopo, nel pomeriggio, dai carabinieri subacquei e dai vigili del fuoco, a poca distanza dal luogo dove il romeno era scomparso. L’uomo, a quanto si è appreso, era entrato in acqua verso le 5 di ieri mattina. Sono bastati pochi minuti e le acque del Tevere lo hanno travolto. Gli amici che erano con lui hanno immediatamente allertato i carabinieri, ma è stato inutile.

Annunci

Altri articoli