Ronaldo, botte a Guti

Madrid. Ormai inevitabile, il divorzio tra Ronaldo e il Real Madrid sembra dipanarsi in mezzo a offese, liti, persino qualche botta come sottolineano i giornali spagnoli. L’ultimo episodio del quale si è venuti a conoscenza è datato qualche giorno fa, subito dopo la partita tra il Real e l’Arsenal, vinta degli inglesi. Secondo confidenze fatte da compagni di squadra di Ronaldo, al rientro negli spogliatoi si è cominciato con le accuse. «Oggi non hai bisogno di farti la doccia» ha detto al brasiliano Salgado e nella discussione è intervenuto anche Guti (che per la verità fino a quel momento sembrava uno dei pochi amici rimasti accanto a Ronaldo). Dalle parole ai fatti e quando i due sono venuti alle mani, Ronaldo è riuscito a centrare con un calcione una gamba del centrocampista prima che intervenissero gli altri giocatori a dividere i due litiganti. Ronaldo calcia forte, come sanno gli appassionati: e il suo calcione ha ferito pesantemente Guti costringendolo a saltare la partita del Real con il Maiorca e quella della Spagna con la Costa d’Avorio. «Pagherà tutto» è stato il commento di Guti.