Ronchi e Cedroni le Marche golose

Moreno Cedroni, chef e patron della Madonnina del Pescatore a Senigallia, www.madonninadelpescatore.it, è cuoco eclettico come pochi altri, famoso anche per le sue scatolette, salse e salumi di mare battezzate Anikò. Michele Bernetti invece è titolare col padre Massimo di Umani Ronchi, www.umanironchi.it, ottima cantina marchigiana a Osimo. Da un mese, i Bernetti sono i distributori delle primizie di Cedroni con tanto di road-show che nei prossimi mesi toccherà un po’ tutta l’Italia. Sotto il marchio di Anikò, www.suscibar.it, abbiamo otto tra marmellate e confetture, svariate salse e condimenti come lamponi e zenzero e sette scatolette a base di pesce: seppie con piselli, tonno bianco arrostito, polipo patate e prezzemolo, uova di seppia, trippa di coda di rospo e anche il fegato, infine ventresca di tonno, con la confezione che le riunisce tutte a 60 . Quindi i salumi ittici: bresaola di tonno e di spada; affumicati di tonno, spada, salmone e sgombro; salmone marinato e San Daniele di tonno.