Ronde e cortei, è rivolta contro i rom

Milanesi in piazza contro un nuovo campo rom a parco Lambro. Ancora proteste contro la decisione presa da Palazzo Marino. Alle 18.30 un corteo promosso da esponenti di Forza Italia, An, e Lega partirà da piazza Udine. «Irresponsabile imporre un insediamento in un polmone verde che dovrebbe essere destinato a bambini e anziani, in una zona già colpita dal degrado», tuona Giovanni De Nicola (An) .
E mentre Matteo Salvini (Lega) annuncia lo slittamento della commissione Sicurezza, l’europarlamentare di An, Romano La Russa invita il sindaco Letizia Moratti a mantenere le promesse: «Meno zingari per le strade e meno campi rom in città». Intanto, il Carroccio assicura altre «passeggiate padane» tra Muggiano e Quarto Oggiaro, dove sorgono alcuni fortini dell’illegalità. A Rho, invece, il Villaggio solidale costruito dal centrosinistra per i nomadi rimane disabitato: ai rom non piacciono le case, «sono piccole».