Ronie attacca: «Mancini non aiuta Adriano»

Cagliari. Ancelotti lo promuove: «Ha fatto quello che ci attendevamo». L’interessato, alias Ronaldo, è soddisfatto: «È andata bene, anche se devo fare le partite che la gente si aspetta da me. Piano piano ritrovare il mio modo di giocare. Il mio ruolo è prima punta. Ma non avrò problemi, se mi chiederanno ancora di fare la seconda». Tanto per capirsi.
Poi scatta la polemica con Mancini che aveva detto: «Sono io l’amico di Adriano e non lui». Il Fenomeno replica: «Non ho fatto nomi, perché se la prende? Adriano è stato e sarà sempre un mio amico, anche se Mancini non vuole. È un problema loro se non gioca. Adriano ha bisogno di aiuto e Mancini non ha dato il suo contributo. L’atteggiamento fuori campo è da migliorare, ma tante cose vengono esagerate».