Rossi: «Abbiamo imbrigliato l’Inter I tanti errori? Faremo gol al ritorno»

La Lazio imbriglia la capolista Inter al Meazza (0-0) e a questo punto sogna un derby nella finale di Coppa Italia. E Delio Rossi alla fine appare piuttosto soddisfatto della partita dei suoi. «Abbiamo avuto occasioni importanti - commenta a caldo il tecnico romagnolo - soprattutto nel primo tempo, non le abbiamo sfruttate ma comunque abbiamo fatto una buona gara». Una prova da squadra matura quella della Lazio ieri a Milano, contro una formazione molto rimaneggiata ma comunque motivata a raggiungere la finale della manifestazione per la quarta volta consecutiva. «Siamo consapevoli di essere una buona squadra - dice ancora Rossi - soprattutto se facciamo un certo tipo di gioco». Qualche rammarico per le tante occasioni da gol create ma non concretizzate. La più clamorosa, probabilmente, un contropiede non finalizzato da Rocchi. In più anche il rimpianto per un gol annullato nel finale a Mauri per un fuorigioco apparso comunque evidente, tutte situazioni che potevano orientare in modo diverso la semifinale. Ma Rossi è comunque ottimista: «Le occasioni sprecate? Non importa. Magari le realizzeremo al ritorno». Che è previsto il 7 maggio all’Olimpico (l’orario è da definire). E ricordando quanto successo in campionato il 29 marzo scorso, quando la Lazio dominò a lungo i nerazzurri, le speranze biancocelesti di passare il turno non sono poche.