Rossi sorride «La Yamaha sta crescendo»

Sepang. È sempre la Suzuki la più veloce nelle prove della MotoGp in Malesia grazie all’americano Hopkins. Tra lui e il compagno di scuderia Vermeulen si è infilato Edwards (Yamaha); quarto Barros (Ducati), con Valentino Rossi (Yamaha) davanti alla Ducati di Capirossi che sente crescere il feeling con la sua moto. Quanto a Valentino è contento: «Ho provato sulla distanza perché ero preoccupato delle condizioni meteo per domani (oggi, ndr). Era importante verificare la moto sulla durata e non volevamo rischiare aspettando l'ultimo giorno. Sono molto soddisfatto, le prestazioni di moto e gomme sono state ottime. Dobbiamo ancora migliorare un po’ i freni, ma sono sicuro che le cose andranno meglio continuando a lavorare sulla messa a punto».