Rosso, i seniores e la politica vicina ai cittadini

Quando la politica scende al fianco dei cittadini. Li ha voluti salutare uno a uno, Matteo Rosso, i Seniores di Forza Italia «per dire il mio grazie alle colonne portanti del nostro partito». Ieri il neo consigliere regionale azzurro ha incontrato nella sala conferenze della Regione una folta rappresentanza degli «anziani» di Forza Italia. Il dibattito è stato introdotto dal caporedattore del Giornale, Massimiliano Lussana, che ha speso parole di elogio per i 300 seniores azzurri «gli unici nella Casa delle libertà a metterci spesso la faccia». L’incontro è il primo di una lunga serie di appuntamenti che si terranno in via Fieschi «allo scopo di avvicinare i cittadini alle istituzioni» scandisce Rosso. Che, in qualità di vicepresidente della commissione Sanità della Regione, ha voluto illustrare i suoi progetti ai Seniores. Come quello di visitare le strutture ospedaliere di tutta la Liguria. Ieri il battesimo è toccato all’ospedale San Martino. Giovedì prossimo è il turno di Villa Scassi a Sampierdarena. «E presto inizierò le visite notturne nei pronto soccorsi» promette il consigliere di Forza Italia.