Rossoni vice e Maullu entra in giunta

Roberto Formigoni ha completato la squadra. Il suo vice sarà Gianni Rossoni, assessore all’Istruzione di Forza Italia, di estrazione cattolica e vicino al presidente. Come premio di consolazione per An, Pier Gianni Prosperini (che era stato candidato dal partito a numero due) ottiene la delega alla Sicurezza. Entra in giunta Stefano Maullu, come assessore a Protezione civile e polizia locale. Passa all’Ambiente Massimo Ponzoni, al posto di Marco Pagnoncelli (che diventa sottosegretario). Rafforzate le competenze del capodelegazione azzurro, Massimo Buscemi, che si occuperà anche di Ricerca. De Maio lascia il ruolo di sottosegretario, entra Raimondi.