Roth È sua la peggiore scena di sesso del 2009?

La storia di una lesbica che seduce un anziano attore ha fatto guadagnare al pluripremiato scrittore americano Philip Roth un dubbio posto d’onore tra i finalisti di «The Bad Sex in Fiction Award», il premio per la più brutta scena di sesso, assegnato ogni anno a Londra al romanzo che descrive nel modo peggiore un episodio erotico. Il nome del vincitore sarà reso noto lunedì 30 novembre. Insieme a Roth sono della pessima partita anche Amos Oz, Paul Theroux, John Banville, Jonathan Littell e Nick Cave.