Rotondi capolista per Guidi sindaco

A Chianciano, centro termale in quel di Siena, non si voterà soltanto per le Europee. Il paese toscano infatti deve rinnovare il consiglio comunale e, tra i candidati sindaco, figura un nome noto anche se da qualche tempo lontano dalla ribalta principale: quello del disabile Antonio Guidi, ex ministro della famiglia nel primo governo Berlusconi. Guidi, che rappresenterà il Pdl, avrà come testimonial un altro ministro, Gianfranco Rotondi (nella foto), attuale responsabile per l’attuazione del programma di governo e capolista della cordata che appoggia Guidi. Insomma una squadra di primo piano per conquistare il Comune di un paese certo noto, ma tutt’altro che ambitissimo nel panorama politico.