Rotondi conferma la piena sintonia

La Democrazia cristiana per le Autonomie c’era, c’è e ci sarà. Gianfranco Rotondi (nella foto), ministro per l’Attuazione del programma e segretario del partito, conferma totale fedeltà al Pdl. Anche l’incontro di ieri in casa del coordinatore nazionale di Forza Italia, Denis Verdini, per gettare le basi dello statuto del Popolo della libertà, secondo Rotondi è filato più che liscio. Si discuteva di cariche interne, regole e principi ma il clima è stato «da amici, come si conviene quando si ha la consapevolezza di lavorare per un progetto importante per il futuro politico».