Rotta la trattativa Giovedì sciopero

Alitalia

Si è rotta la trattativa tra Alitalia e sindacati sul rinnovo del contratto degli assistenti di volo. Le organizzazioni hanno confermato lo sciopero di 24 ore di hostess e steward proclamato per giovedì 3 maggio. Alitalia (meno 1,38% in Borsa) sarà costretta a «cancellare 356 voli (202 nazionali, 154 internazionali) su un totale di 711 previsti per la giornata e ciò provocherà disagi a oltre 30mila passeggeri», dice la società. Le sette sigle - Filt-Cgil, Fit-Cisl, Uiltrasporti, Ugl, Sdl, Anpav, Avia - affermano che «la dirigenza aziendale si è chiusa a riccio su posizioni di estrema rigidità», mentre l’azienda parla di propri «sforzi e disponibilità», «in una fase così delicata», che si sono scontrati «contro l’intransigenza delle controparti sindacali».