Ruba auto, preso grazie al satellitare

È stato beffato dal sistema di rilevazione satellitare funzionante sull'auto rubata usata per la fuga Alì Olmrcath, il marocchino di 34 anni arrestato l’altra mattina dagli uomini della squadra Volanti per aver rapinato una farmacia a Segrate, a nord di Milano. L'uomo si è introdotto nell'esercizio commerciale acquistando una siringa, poi ha estratto un coltello intimando alla titolare di consegnare l'incasso di 400 euro. Si è poi dato alla fuga a bordo di una Alfa 159 rubata poco prima. Il rapinatore però non sapeva che sull'auto era presente il sistema di rilevazione satellitare che ha permesso di rintracciarlo in via Vittorini. Addosso aveva ancora la siringa acquistata e il denaro.