Ruba cellulare al bar: marocchino arrestato

Un pregiudicato marocchino è stato arrestato ieri dai carabinieri della compagnia Casilina per avere derubato il titolare di un bar. Il rapinatore, 32 anni, è entrato in un bar via dei Platani a Centocelle, e approfittando della ressa dei clienti, ha sottratto il cellulare al proprietario dell’esercizio commerciale. Il barista ha tentato di bloccarlo, ma è stato aggredito e derubato anche della catenina d’oro che aveva al collo. I carabinieri, dopo una breve battuta in zona, sono riusciti ad arrestare il marocchino.