Ruba l’auto alla madre e investe un centauro

Una nomade di 17 anni, priva di patente, dopo aver rubato ieri l’automobile alla madre ha investito un giovane di 22 anni in sella al suo scooter in via Raul Pollerau, a Ponte di Nona. La giovane rom non ha dato la precedenza attraversando l’incrocio alla velocità di 80-90 Km/h. Il centauro è ricoverato in prognosi riservata all’ospedale Tor Vergata. L’investitrice è stata denunciata e presa in consegna dall’VIII gruppo dei Vigili urbani, dopo che la madre si è disinteressata della vicenda, riservandosi addirittura di denunciare il furto della vettura.