A ruba il nuovo trentennale

Ridotta attività sui mercati europei dei titoli di Stato per la chiusura del mercato Usa in occasione del Columbus day. Solo il mercato italiano è stato vivacizzato dall’annuncio del collocamento di una tranche del nuovo trentennale, con scadenza febbraio 2037: su 2 miliardi le prenotazioni avrebbero raggiunto quota 8 miliardi. Tra le emissioni annunciate, la Regione Sardegna emetterà bond per 500 milioni; mentre Banca Sella prepara una cartolarizzazione per 260 milioni.