Rubano l’elettricità: in manette sette romeni

Sette romeni sono stati arrestati nel corso di controlli di casolari e abitazioni abbandonate fatti dai carabinieri nelle campagne di Frascati. Durante i controlli i carabinieri del Nucleo Operativo e Radiomobile della Compagnia di Frascati hanno scoperto una comunità di romeni che si era tranquillamente insediata in un casolare delle campagne tra Frascati e Tor Vergata. I sette utilizzavano elettrodomestici con un allaccio abusivo alla vicina cabina dell’Enel. Per tutti sono scattate le manette per furto aggravato in concorso di energia elettrica e sono stati subito processati per direttissima presso il Tribunale di Velletri.