Rubano un portafogli dentro un McDonald’s

Un argentino di 43 anni e un messicano di 28 sono stati arrestati dai carabinieri della stazione Roma Piazza Dante con l’accusa di furto aggravato in concorso. I due stranieri sono stati sorpresi dai militari all’interno del McDonald’s di via Giolitti mentre tentavano di allontanarsi con un portafogli appena sfilato dalla borsa di un cittadino camerunense di 30 anni. La refurtiva è stata interamente recuperata e restituita al legittimo proprietario mentre i due borseggiatori sono stati trattenuti nelle celle dell’Arma, in attesa di essere messi a disposizione dell’autorità giudiziaria.