Rubano vestiti in una boutique: presi tre polacchi

I carabinieri della stazione Roma Trastevere hanno arrestato tre polacchi, un uomo e due donne, responsabili rispettivamente di rapina e furto aggravato. Le donne erano entrate in un negozio con il pretesto di provare alcuni capi di abbigliamento. Nel camerino, le polacche hanno forzato la placca antitaccheggio da uno dei capi e, dopo averlo nascosto in una borsa, si sono allontanate con l’uomo. Il responsabile della vigilanza interna ha assistito alla scena dando l’allarme.