Rubavano elettricità: arrestati 11 immigrati

I carabinieri della stazione Flaminia hanno arrestato in due operazioni 11 cittadini stranieri (dei quali 9 romeni) con l’accusa di furto aggravato di energia elettrica. I primi quattro avevano collegato un cavo a una centralina Acea per illuminare il loro insediamento abusivo in via Salita Parioli. Gli altri sette invece sono stati sorpresi sulle rive del Tevere, collegati abusivamente con un grosso cavo alla linea elettrica di un vicino circolo ricreativo dell’Atac.