Rubavano gasolio dai camion dell’Ama

Avevano trovato il modo di «combattere» il caro gasolio, rubando il carburante dei camion dell’ Ama di Santa Marinella, i due giovani romeni arrestati l’altra notte dai carabinieri di Civitavecchia. I due di 33 e 25 anni si sono introdotti all’interno del deposito dell’azienda, in via Perseo, dove hanno iniziato a svuotare i serbatoi dei mezzi parcheggiati, travasando il gasolio in capienti taniche di plastica. Una pattuglia dell’Arma ha notato qualcosa di strano ed è intervenuta bloccando i due.