Rubavano rame dentro un magazzino

Tre nomadi, due dei quali minorenni, provenienti dal campo Casilino 900 sono stati scoperti dai carabinieri della compagnia Roma Montesacro all’interno di un magazzino dismesso in via Collatina, mentre stavano sguainando alcune centinaia di chili di rame trafugato all’interno della struttura. Il maggiorenne, 23 anni, è stato accompagnato nelle camere di sicurezza in attesa di essere sottoposto al rito direttissimo mentre i minori (17 e 15 anni) sono stati accompagnati nel Centro di accoglienza di via Virginia Agnelli.