Ruggeri: «Il campionato è falsato»

Che Pavia incontrerà, domani sera, lo Spezia? La domanda se la pongono gli spezzini, presidente Ruggieri in testa. Se il Pavia avesse regolarmente giocato contro il Genoa, oggi le cose sarebbero più chiare. Un Pavia sconfitto dai grifoni sarebbe una formazione da centroclassifica. In caso diverso, con i tre punti, rientrerebbe in gioco. E Ruggieri ne ha le tasche piene. «Siamo di fronte al campionato più falsato della storia del calcio. C'è bisogno di chiarezza e regolarità. C'è bisogno di scendere in campo sapendo dov'è il Genoa, dov'è lo Spezia, dove stanno Pavia e Monza e anche il Padova lo merita. Lo meritano i presidenti che investono lo merita - credetemi - il Genoa prima di tutto. Perché i grifoni sono i più penalizzati: domenica erano pronti, con la rosa completa, ad affrontare il Pavia. Quando rigiocheranno ci saranno tutti? O dovranno affrontare tre gare in sette giorni?»