Ruggiero convince analisti di Dresdner

Telecom Italia

Dresdner Kleinwort si dice positiva su Telecom Italia (+1,1% a 2,12 euro) dopo un incontro a Francoforte con l’amministratore delegato Riccardo Ruggiero. In particolare gli analisti, che hanno confermato sul titolo rating hold e target di 2,5 euro, hanno apprezzato le indicazioni ricevute da Ruggiero sul fronte delle trattative con l’Authority per la separazione della rete che dovrebbero sfociare in un accordo entro il 2007, con implementazione nel 2008. Sempre che l’operazione sia nell’interesse di Telecom, ha precisato Ruggiero. Per quanto riguarda le attività internazionali, Tim Brazil è stata confermata come strategica e quindi quasi certamente non in vendita.