Ruini è partito per Lourdes insieme con 650 pellegrini

Circa 650 pellegrini appartenenti alla comunità cattolica romana hanno lasciato ieri mattina la Capitale da Fiumicino con quattro voli charter dell’Alitalia diretti a Lourdes. A guidare nel viaggio il gruppo, che nella località francese si incontrerà con altri 2300 pellegrini già partiti domenica in treno e con diversi pullman, sarà il Cardinale Camillo Ruini, che si è imbarcato sull'ultimo dei quattro aerei MD-80, decollato verso le 10.50. Facilmente riconoscibili per la presenza al collo di vistosi foulard gialli o arancioni dell'Opera Romana Pellegrinaggi, tra le persone in procinto di partire c’erano giovani, anziani, ma anche tanti adulti. Ad accomunarli un clima di grande serenità e allegria.