Run for food: si corre contro la fame

Dedicando una corsa speciale alla Fao e confermando di essere alleati della campagna TeleFood il Comune di Roma e il Gruppo sportivo bancari romani hanno organizzato per domani la terza edizione della «Run for food», che comprende una competitiva di 10 km, riservata ai Tesserati Fidal e agli Enti di promozione sportiva, e una non competitiva di 5 km aperta a tutti. La manifestazione è stata presentata in Campidoglio alla presenza del delegato allo Sport del Comune di Roma Alessandro Cochi e dei testimonial Fiona May, che correrà la gara insieme alla figlia Clarissa, Jimmy Ghione e miss Universo Justine Pasek, ambasciatori Fao. La gara competitiva partirà alle ore 10 da via delle Terme di Caracalla, e si concluderà, dopo 10 km, all’interno dello Stadio Nando Martellini. La non competitiva partirà insieme alla competitiva ma si fermerà in via Antonina, di fronte allo Stadio. Tutte le quote di iscrizione e le donazioni volontarie saranno devolute alla Fao per il fondo TeleFood. I partecipanti alla non competitiva, correranno con il pettorale 923, per ricordare i 923 milioni di persone sottoalimentate nel mondo.