Ruote a rischio Una su cinque non omologata

Un motociclista su cinque viaggia su gomme non in regola. Lo rivela un’indagine condotta da Aci e dalla Polizia municipale di Milano che, per la prima volta in Italia, hanno cercato di sondare lo stato di salute dei pneumatici delle due ruote. Una ricerca campione condotta su 5mila motocicli i cui risvolti, se rapportati su scala nazionale, svelano un panorama preoccupante: «considerando i dati che emergono dallo studio - ha spiegato Gianfranco Chierchini di ACinnova - possiamo ipotizzare che circa 4milioni di veicoli in Italia viaggiano con pneumatici lisci e sono pericolosi per se stessi e gli altri». Tra i «difetti» riscontrati dagli agenti l’utilizzo di gomme non omologate, ma anche lisce e danneggiate.