Rusal vuole Montezemolo

Il gigante russo dell’alluminio Rusal propone Luca Cordero di Montezemolo, Tye Burt e James Goodwin come «indipendenti non esecutivi» del nuovo cda del colosso dei metalli Norilsk Nickel. Rusal - controllata dal miliardario Oleg Deripaska - ritiene che l’attuale cda sia incapace di agire negli interessi di tutti gli azionisti, che abbia abusato dei principi della governance societaria e sia da ritenere responsabile «della distruzione di un significativo valore per gli azionisti».