La Russa ai militanti: «Non fate come Wome»

Quando il calcio diventa paradigma di vita. Così come Renato Cesarini firmò per l’eternità la zona temporale del gol decisivo all’ultimo minuto; così come la barba al palo, la palla è rotonda, il risultato a occhiali sono entrati nel bestiario dei luoghi comuni di un’intera società, anche il camerunense Pierre Wome (mister papera dell’Inter) fa parte del mito. In negativo. Ieri Ignazio La Russa è intervenuto sui problemi dell'Inter e per il partito ha usato in negativo l'esempio di Wome. Parlando ai simpatizzanti piacentini di An, La Russa non ha dimenticato la sua passione calcistica per l'Inter e non ha risparmiato, con una metafora elettorale, una critica per le scelte di Mancini: «In questi ultimi giorni di campagna elettorale marcate a uomo gli indecisi - ha detto La Russa -. Non fate come Wome, il terzino dell'Inter, che li marca troppo da lontano e poi prendiamo i gol dal Villarreal».