La Russa confida: «Ho appena sposato la mia compagna»

«Il registro? Se si è una coppia di fatto e si decide di avere più diritti e più doveri, c’è una cosa semplicissima che si può fare: andare in Comune e sposarsi. È quello che ho fatto io, che fino a qualche giorno fa ero una coppia di fatto». Così il presidente dei deputati di An Ignazio La Russa ha raccontato ieri durante la manifestazione del Pdl a favore della famiglia il suo segretissimo matrimonio con Laura, da tempo sua compagna. «Mi ha sposato il vicesindaco Riccardo De Corato», racconta. A saperlo soltanto i tre figli Geronimo, Lorenzo e Leonardo.