Russia Blackout di un’ora manda nel caos San Pietroburgo

È tornata la luce a San Pietroburgo dopo il black out che si è verificato improvvisamente ieri intorno alle 18:00 ore locali (le 15:00 italiane). Il ritorno alla normalità è stato comunicato dall’agenzia russa Interfax, a poco più di tre ore da quando la seconda città del Paese è rimasta semiparalizzata a causa dell’assenza di energia elettrica. Come indicato da un portavoce del ministero per le Situazioni d’emergenza, 4 quartieri sono stati colpiti.