Russo arrestato per rissa

Un cittadino di nazionalità russa di 23 anni è stato arrestato nella notte tra domenica e ieri, intorno all’una, per rissa e resistenza a pubblico ufficiale. L’uomo è stato bloccato dai carabinieri in piazza dei Cinquecento, di fronte alla stazione Termini, durante una rissa scoppiata con altri connazionali per futili motivi. Gli altri uomini che partecipavano alla rissa sono riusciti a fuggire alla vista dei militari. Per evitare le manette il ventitreenne si è scagliato contro i carabinieri ma è stato bloccato e arrestato.