Russo e Valentino stelle di Milano nella caccia alle World series

Quattro azzurri già qualificati ai Giochi olimpici di Londra (Parrinello, Picardi, Russo, Valentino) guideranno la squadra cosmopolita di Milano Thunder nella 2a edizione delle World Series of Boxing. Dodici team in rappresentanza delle città. Mumbai, Lipsia, Bangkok sostituiranno Miami, Memphis, Pohang. Squadre divise in due gironi intercontinentali. Nel girone A, insieme a Milano , Mosca, Mumbai, Los Angeles, Astana e Bangkok. Nel girone B i campioni in carica di Parigi con Baku, Lipsia, Pechino, Mexico City ed Istanbul. Milano a tre stelle: Russo, Valentino e Derevyanchenko (campione 73 kg). Poi Volvov, Grisunins, Zimmerman e 11 acquisti, fra cui il giovane Raffaele Munno, campione italiano youth 2008 e 10 pugili stranieri. La stagione inizia l’11 novembre con la trasferta a Mumbai. Intanto stasera a Firenze boxe professionistica con l’europeo welter fra gli italiani Bundu e Petrucci.