Rutelli smentisce e minaccia querele

Roma - Francesco Rutelli ha dato mandato ai suoi legali di intraprendere un'azione civile con richiesta di risarcimento di danno per 5 milioni di euro nei confronti del quotidiano Il Giornale, del suo direttore responsabile e del suo editore. Si legge in una nota diffusa dall'ufficio stampa del vicepremier. L'articolo pubblicato oggi con grande evidenza in prima pagina ed in una intera pagina de Il Giornale sostanzia, infatti - secondo il vicepremier - "una gravissima diffamazione nei confronti di Francesco Rutelli additato per la norma concernente la depenalizzazione dei reati contabili. Il fatto è reso ancora più grave poiché Rutelli, allo spargersi dei primi veleni su questa vicenda, aveva emesso un comunicato il 15 dicembre nel quale diffidava dall'associare il suo nome ad una norma che il presidente della Margherita e vicepremier ha definito una porcheria".