Ryanair condannata a risarcire la Bruni e Sarkozy

Parigi. È il diritto all’immagine di Nicolas Sarkozy e Carla Bruni che la compagnia Ryanair ha violato pubblicando una pubblicità con la loro foto e una scritta attribuita all’ex modella italiana: «Con Ryanair la mia famiglia potrà venire ad assistere al mio matrimonio». Lo ha stabilito il tribunale di Parigi, condannando Ryanair a versare alla Bruni 60.000 euro, subito andati in benficenza (ne aveva chiesti 500.000). A Sarkozy è andato un euro (la somma che aveva chiesto). Secondo un sondaggio, intanto, il 31% dei francesi ritiene che l’immagine di Sarkozy sia peggiorata dal matrimonio con la Bruni.