Ryanair usa il «medio» di Bossi

Il dito medio alzato di Umberto Bossi per attaccare la politica del governo italiano su Alitalia. Con un pizzico di interesse personale, considerato che a usare questa pubblicità choc è Ryanair, la compagnia low cost che su Malpensa aveva fatto più di un pensierino. Il banner pubblicitario è comparso sulla home page. «Il ministro Bossi ai passeggeri italiani», il titolo corredato dalla foto del senatùr col dito in su. E la spiegazione: «Il governo supporta le alte tariffe di Alitalia, supporta i frequenti scioperi di Alitalia, se ne frega dei passeggeri italiani». Segue invito a visionare le proprie offerte. Inevitabile il putiferio. Ryanair non è nuova a simili uscite. Nei suoi spot è finita persino la monnezza di Napoli.