Sì della Consob all’Opa Bnp su Bnl

La Consob ha dato ieri il via libera all'Opa di Bnp Paribas su Bnl. Lo ha comunicato l’istituto francese. L'offerta partirà il 21 aprile e terminerà il 16 maggio. Il 20 marzo - a un mese esatto dalla presentazione della documentazione per l’offerta da 9 miliardi sulla totalità del capitale dell’istituto guidato da Luigi Abete - era giunto il doppio via libera della Banca d’Italia e dell’Antitrust. Bnp Paribas riconoscerà 2,925 euro in contanti per azione, inclusi i dividendi. Il corrispettivo è stato giudicato congruo dal cda di Bnl anche alla luce del parere espresso da JP Morgan, Rothschild e Ubs, gli advisor finanziari della società. Il prezzo di 2,925 euro per azione ordinaria, ricorda Bnp Paribas, è più alto del 26% rispetto alla quotazione del 18 marzo 2005, giorno nel quale per la prima volta il mercato è stato informato di una possibile Opa su Bnl. Bnl ieri è rimasta invariata in Borsa.