Sì ma alla fine devi dire con chi stai

Caro Luca, grazie. La tua risposta al mio pezzo di ieri, a parte la cortesia che ho molto apprezzato, mi con­sente di approfondire alcuni punti. Va da sé che tu abbia il diritto di intervenire nel co­siddetto dibattito politico. Nessuno, credo, vuole impe­dirti di esprimere autorevoli opinioni sulla cosa pubbli­ca. Il problema da me solle­vato è un altro, ed è l’effetto che provoca ogni tua dichia­razione: polemiche a non fi­nire. Che non riguardano tanto il contenuto delle tue osservazioni quanto, piutto­sto, le finalità attribuite ad es­se. Qualcuno dice che Monte­zemolo si stia preparando a scendere in campo, altri che aspiri a uno scranno di mini­stro, altri ancora che miri a di­ve­ntare presidente del Consi­glio. Questo non è gossip. I giornali cercano solo di capi­re quali siano le tue intenzio­ni autentiche...

La risposta di Feltri a Montezemolo sul Giornale in edicola