S. Margherita, le barche più belle nelle «Regate Pirelli» da record

Alcune delle barche più belle e competitive del Mediterraneo sono arrivate sulle banchine del porticciolo di Santa Margherita. Sono le protagoniste delle Regate Pirelli - Coppa Carlo Negri - che si svolgeranno a partire da domani e fino a domenica 4 maggio nel mare del Tigullio. Alla vigilia erano ben 124, cifra da record, i preiscritti alla storica regata organizzata dallo Yacht Club Italiano con la collaborazione del Circolo Velico di Santa Margherita Ligure.
La grande flotta - l’ammissione è riservata alle barche di lunghezza superiore ai 30 piedi - è stata divisa in varie classi: ORC. INT (IMS) Gruppi A e B, IRC Maxi (imbarcazioni superiori ai 79 piedi), IRC Gruppi A e B, Mini Maxi, Wally, GP 42 e Monotipi. Occhi puntati, tra i più grandi, su Alfa Romeo di Neville Crichton, Edimetra di Ernesto Gismondi, Atalanta II di Carlo Puri Negri, My Song di Pierluigi Loro Piana e sui Wally Magic Carpet 2 di Lindsay Owen Jones, Kauris III di Marco Tronchetti Provera, Open Season di Thomas Bscher e Y3K di Claus Peter Offen.
Ma la competizione non sarà meno agguerrita tra le barche più piccole: molto nutrita la flotta di X-35, tra cui solo per citarne alcuni Fra Martina di Luca Bianchi, Corneliani Strixia di Cristian Ferro, Ave Maria di Maria Balbo e Day by Day di Giorgio Mosci. E sarà battaglia anche tra i GP 42, nuova classe di scafi molto veloci che sta riscuotendo successo tra molti armatori italiani e stranieri.
Si comincia domani mattina con una serie di regate riservate a tutte le imbarcazioni. In serata, poi, la spettacolare regata lunga notturna, riservata alle barche più grandi (Maxi-ORC INT IMS Gruppo A, IRC Gruppo A, Mini Maxi e Wally): si affronteranno su un percorso che le porterà a girare l’Isola del Tino (66 miglia) o l’Isola Gorgona (120 miglia) e che sarà stabilito dalla giuria a seconda delle condizioni meteo. Questa prova delle Regate Pirelli è valida per l’assegnazione del Trofeo d’Altura del Mediterraneo 2008. Venerdì, mentre le barche più grandi torneranno a Santa Margherita, le più piccole regateranno in prove costiere e regate a bastone. Sabato e domenica gli ultimi due giorni di regate nelle acque del Golfo del Tigullio.
Sempre venerdì nella Galleria d’arte di Portofino saranno esposte le foto che Spencer Platt ha realizzato durante le regate della scorsa edizione.