IL SÌ DELLA MEDIA VALBISAGNO

Con 14 voti favorevoli, 9 contrari e un astenuto, il parere inerente l'adozione del progetto preliminare del Puc è passato ieri pomeriggio nel Municipio Media Val Bisagno. Il parlamentino presieduto dalla giunta Gianelli è riuscito così a portare a casa il risultato dopo più di un anno di discussioni tra consigli e commissioni varie.
Nell’ultima seduta non sono mancate le diatribe tra i banchi di via Molassana, con l'opposizione compatta nel chiedere maggiori rassicurazioni soprattutto sulla mobilità studiata per la Val Bisagno e il consigliere Foglino dell’Italia dei Valori che propone un emendamento alla maggioranza per chiedere che a pronunciarsi sul Puc sia la prossima giunta.