S. Severa Ri.Rei: la protesta

Prosegue la protesta dei lavoratori della cooperativa sociale Ri.Rei. (ex Anni Verdi) che si alternano da alcuni giorni sul tetto dell’edificio del centro per disabili di Santa Severa per il mancato pagamento degli stipendi degli ultimi due mesi e della tredicesima e per i preannunciati tagli.Lavoratori e sindacati accusano la Regione Lazio di mantenere un atteggiamento ambiguo, in particolare per non aver ancora risposto alla recente proposta dei sindacati di una gestione diretta da parte della Asl con relativa assunzione dei dipendenti. Intanto, in una nota, il Comune di Ladispoli esprime solidarietà e vicinanza ai lavoratori, auspicando una pronta soluzione.