Da sabato l’Udc va in casa degli elettori

Le politiche 2006, ma non solo: è questo l’obiettivo di «Venti di centro - venti regioni, venti ragioni», un’iniziativa che prenderà il via questa settimana. Si tratta di una sorta di convegno itinerante in cui il partito centrista presenterà le sue iniziative e raccoglierà idee e suggerimenti dagli elettori. La segreteria di via Due Macelli ha reso note le prime piazze che verranno coinvolte nell’iniziativa. L’esordio di «Venti di centro -venti regioni, venti ragioni» è fissato per sabato 26 a Perugia. Seguiranno le date di Roma (domenica 27), Palermo (lunedì 28), Bologna (sabato 3 dicembre), Padova (sabato 10) e Lamezia Terme (nello stesso giorno, ma nel pomeriggio) e di Cagliari, il 18 dicembre.
Le conclusioni della manifestazione saranno tenute, come ha anticipato il neosegretario dell’Udc Lorenza Cesa, dal presidente della Camera Pier Ferdinando Casini che proprio due giorni fa ha annunciato il suo rientro, dal Gruppo misto, nel partito centrista.