Sabato l’Università presenta gli studi in onore di Cuocolo

A presentare gli «Studi in onore di Fausto Cuocolo» (1400 pagine fitte, editore Giuffré), ci saranno Fernanda Contri, vicepresidente della Corte costituzionale, Leopoldo Elia, presidente emerito della Corte costituzionale, Federico Sorrentino, ordinario di Diritto costituzionale nell’Università di Roma «La Sapienza», e i presidi Maria Antonietta Falchi Pellegrini (Scienze politiche) e Vito Piergiovanni (Giurisprudenza). E, ovviamente, ci sarà anche lui, Cuocolo, per 38 anni titolare di cattedra nelle Facoltà di Scienze politiche e Giurisprudenza, oltre che insigne studioso, già presidente della Carige. La cerimonia avrà luogo sabato, alle 10 e 30, nell’Aula Magna dell’ateneo genovese a Balbi.