Sabato mattina i funerali a San Simpliciano

Saranno celebrati sabato mattina alle 11 i funerali di Pippa Bacca. L’ultimo saluto nella chiesa di San Simpliciano, non lontano da corso Garibaldi dove abita Elena Manzoni, la mamma dell’artista scomparsa. La salma della ragazza tornerà in Italia domani sera. Il feretro rientrerà in patria con un aereo che atterrerà allo scalo di Malpensa. A confermarlo è la famiglia della donna. La tumulazione, invece, avverrà nella tomba di famiglia a Casirate d’Adda, in provincia di Bergamo. I parenti di Pippa hanno annunciato la creazione di un museo dedicato alla ragazza. Tuttavia hanno un grande cruccio. «Siamo sconvolti. La vita di mia figlia era in verde, - spiega la signora Manzoni - il suo colore era il verde e avevamo pensato che fosse naturale che anche la sua bara fosse verde, ma la legge ce lo impedisce». Intanto, in attesa dei risultati definitivi dell’autopsia sul corpo della giovane, il console italiano a Istanbul Stefano Canzio, citando il capo della polizia di Gedze - località nella quale è stato ritrovato il corpo della donna -, ha confermato che Pippa è stata strangolata.