«Un sacrificio che darà coraggio agli alpini»

I funerali del tenente Manuel Fiorito e del caporale Luca Polsinelli sono fissati per martedì, nella chiesa di Santa Maria degli Angeli, la stessa basilica in piazza della Repubblica a Roma dove sono state celebrate le esequie dei tre militari morti in un attentato simile a Nassirya. Nella notte sono rientrati gli alpini feriti. I familiari di Fiorito hanno detto di confidare «che il sacrificio di Manuel possa incoraggiare i colleghi che continuano a operare per l’affermazione dei valori democratici».